Come lasciare il ciuccio

I miei bimbi di due  e tre anni usano ancora abbastanza spesso il ciuccio. Qualcuno mi ha consigliato di toglierlo proponendo di darlo a Babbo Natale in cambio di un regalo grosso! I bimbi a volte sembrano decisi ma poi alla prima difficoltà vogliono il ciuccio!! Un'amica mi ha consigliato di dire loro che lo ha portato via il cane o il gatto? O magari inventare loro una storia con una strega cattiva che porta via i ciucci ai bambini? Vorrei un consiglio da voi... meglio che siano loro ad abbandonarlo e devo forzare io la cosa?

Non vorrei però che poi la notte si sognino la strega cattiva! Non so, non mi convince molto questo metodo.
Il ciuccio è per i bimbi un elemento consolatorio ed è legato alla suzione che è la prima esigenza che nella loro vita imparano a soddisfare. Per loro è molto importante e una volta che si abituano non glielo si può togliere in modo traumatico. Devono essere loro pronti a farlo e solo gradualmente e ragionandoci su possono esserlo.

Comunque direi che sono ancora piccini, prima che il ciuccio possa fare dei danni ci vuole ancora un po' di tempo. Magari li si può abituare a non usarlo intanto di giorno... andare insomma un po' per gradi, fare in modo che sia a loro disposizione ma per alcun momenti delicati e che magari siano loro stessi a riporlo quanto sentono di poterne fare a meno.