Leggere anche in vacanza in agriturismo

Insegnare ai nostri bambini ad amare la lettura è uno dei compiti che tutte noi mamme dovremmo prefiggerci. I bambini che amano i libri saranno bambini, e poi adulti, che cresceranno sapendo di poter trovare nei libri degli amici di cui fidarsi, degli amici fedeli su cui fare affidamento, ai quali poter tornare nei momenti di maggior tensione e difficoltà. Nell'identificazione con il protagonista di un libro, i bambini troveranno la capacità di esprimere ad alta voce le proprie tensioni e paure. I libri insomma aiutano a crescere e a vivere meglio.

Cosa fare per aiutarli ad amare i libri? Intanto offrirgli il nostro esempio, farci vedere leggere, far sì che si abituino a considerare i libri degli oggetti di uso quotidiano sarà il modo migliore per far vivere loro la lettura come una normale attività quotidiana. E poi è importante leggere per loro, a voce alta, prima che si addormentino ma non solo.

Leggere ad alta voce sin da quando sono piccoli aiuterà anche a migliorare il nostro rapporto con loro, creando dei momenti di condivisione. Ancora, è importante frequentare con loro i luoghi dei libri: le librerie, le biblioteche, le manifestazioni presso su cui si svolgono laboratori di lettura e momenti di lettura condivisa. E cosa ci può essere di meglio dell'unire il fascino dei libri a quello della natura e della vita all'aperto in agriturismo?

Per questi motivi sarà una bellissima scelta trascorrere qualche giorno tutti insieme per partecipare a Libri all'Orizzonte, una nuova fiera del libro che avrà la sua prima edizione tra il 31 agosto e il 2 settembre 2012 nella cornice della Rocca Albornoziana di Spoleto. Nell'ambito dei 3 giorni di fiera ci saranno molti momenti dedicati proprio ai bimbi, ad esempio l' INVITO ALLA LETTURA a cura di Nati per Leggere (progetto che ha l’obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni). Nati per Leggere si propone di utilizzare il libro come strumento di interazione e di contatto tra il mondo del bambino e quello dell’adulto. L’invito si rivolge anche a tutti gli adulti, specialmente alle famiglie, per imparare a promuovere la lettura con i bambini da 0 a 6 anni e sostenere la pratica della lettura e la familiarizzazione precoce con le biblioteche e con i libri.

Naturalmente potranno essere dei giorni da dedicare non solo ai libri ma in generale alla vita all'aperto, a stretto contatto con la natura e chi è di fuori regione potrà approfittare, per risiedere, della ricchissima offerta di agriturismi in Umbria e in particolare degli agriturismi per bambini.